• Hai bisogno di assistenza ? Chiamaci al numero: +3901119620196

Tappe Crociera sul Nilo

Tappe Crociera sul Nilo
Una crociera sul Nilo è uno dei modi da sempre scelti per esplorare l’Egitto. Per secoli i viaggiatori hanno battuto i tratti del fiume più lungo del mondo, scoprendo aspetti imprevedibili della vita di questo imponente corso d'acqua, affascinanti tanto quanto gli antichi monumenti funebri e i templi inclusi in ogni classico programma turistico.
 
Qui potreste imbattervi nella placida immagine di un pescatore solitario mentre muove pigramente i remi che si immergono nelle chiare acque del fiume, oppure coppie di monelli che chiaccherano con voi, cercando di vendervi la loro merce.  Talvolta, all’alba, la brezza è tanto fresca e pulita e la natura velata di una leggera umidità che le foglie degli alberi sono ricoperte di una risplendente rugiada. Altre mattine il tempo è secco, e potete avvistare nitidamente il giallo delle colline, avvolte nell’aria calda carica di polvere. 
Gli abitanti locali si possono osservare spesso intenti a sorseggiare il te mattutino e la loro shisha, nella splendida cornice di fiori di bouganville, canne da zucchero, campi di grano, capanne di fango e minareti illuminati al tramonto- tutto questo è l' Egitto, la parte piu' interessante da scoprire proprio perche' non menzionata nell’itinerario 
 
Tempio di Karnak

La maggior parte delle crociere salpano da Luxor, quindi una delle vostre prime soste sarà sicuramente al Tempio di karnak. Quale posto migliore per cominciare! Una intricata foresta di colonne, obelischi e mura di dimensioni imponenti di questo antichissimo tempio vi darà i brividi lungo la schiena. 
Alla sala principale e' stato attrabuito il ruolo di dimora terrena del dio del sole Amin-Re. Il complesso è il luogo di culto più grande mai realizzato in tutta la storia dell’umanità.   

Simbolismo
Gli artisti dell’Antico Egitto furono dei grandiosi interpreti del simbolismo, e ne avrete un esempio in qualunque sito monumentale di questo paese. Karnak ne mostra qualcuno particolarmente affascinante – le 134 colonne della sala ipostila rappresentano delle palme, il pavimento rappresenta il fiume Nilo, i piloni le montagne e il soffitto simbolizza il cielo egiziano, pieno di stelle durante la notte.   
 
 
Tempio di Luxor
Anche il secondo dei due principali templi a Luxor è dedicato ad Amun-Re, cui si affiancano le divinità di Mut e Khonsu (nota come la triade tebana). All’entrata si trovano le due enormi figure sedute di Ramses II, uno degli ultimi faraoni ad aver contribuito alla realizzazione del templio. 
Uno dei punti di maggiore interesse durante la visita al tempio sono le splendide superfici scolpite raffiguranti folle in applauso, artisti danzanti e acrobati, e feluche che navigano sul Nilo. L’energia espressa da queste scene supera l’imponenza delle stesse mura. 
 
Punto su: Arti Religiose
Il Tempio di Karnak è stata di dimora del culto di ben quattro religioni, presenti durante epoche differenti. Il tempio in sè venne consacrato al culto delle divinità dell’Antico Egitto. In un angolo si trovano i resti di un affresco testimone di un altro antico culto romano di epoca imperiale. Anche la religione islamica è presente, dato che la moschea di Abu El-Haggag si trova proprio sulla cima delle rovine del tempio. Nell’area circostante al tempio sorgeva un tempo anche una chiesa copta, testimoniata dalla presenza di alcuni pilastri che possono essere visti dal Tempio di Montu. 
 
 
 
Valle dei Re
Avrete probabilmente letto la storia della tomba del faraone bambino Tutankhamen e la sua mole di tesori nascosti nella Valle dei Re, nei vostri primi anni di scuola. 
È questa la vostra opportunità per vederla con i vostri stessi occhi, e visitare la vicina replica di recente costruzione, edificata per attenuare alcuni dei danni provocati dalle visite in massa a quella originale, e verso cui tra l’altro non sono mancati giudizi entusiasmanti per l’accuratezza della riproduzione in dettaglio. Raggiunta la camera di sepoltura di Ramses IX, Ramses II, Merenptah e molti altri, potrete ammirare i geroglifici e le splendide scene scolpite sulle pareti. 
 
 
Punto su: Pitture
La maggior parte dei templi di questa regione hanno semplicemente qualche punto di pittura mancante, ma è sconvolgente vedere quanto queste opere abbiano conservato in termini di qualità e colore dentro le tombe, dove sono rimaste nascoste dalla luce del sole per secoli. Questa pittura cosi brillante fu realizzata con carbone, gesso, ocra e malachite, mischiati all’albume d’uovo e gomma, e poi spazzolati con cera d’api per smaltare e proteggere l’opera. E il lavoro ha funzionato! Uccelli, serpenti, feluche e molti altri simboli mostrano ancora il loro sgargiante colore rosso, giallo, blu, verde e bianco e danno quasi l’impressione di essere stati dipinti ieri. 
 
 
 
Tempio di Edfu
Questo enorme tempio a Edfu è dedicato a Horus, il dio falco,  la cui immagine (un uomo con la testa di falco) vi si riproporrà per tutto il percorso all’interno del luogo di culto. 
Questi animali erano venerati perchè non si nutrono di carne di cadaveri, per cui venivano considerati nobili. Si tratta di uno dei templi meglio conservati di tutto il territorio egiziano, con vari ambienti da esplorare, tra cui anticamere e sale, un santuario interno che contiene ancora un trono in granito dove una volta sedeva la statua in oro del dio Horus. 
 
 
Punto su: La Corte Interna
Non fatevi tentare dalla fretta nel passare attraverso la corte interna, rischiate di perdervi l’incredibile spettacolo offerto dai suoi dettagli, in particolare le mura scolpite. 
Da notare le vele delle imbarcazioni, raffigurate come arrotolate durante la navigazione con la stessa direzione rispetto alla corrente del Nilo e aperte nella direzione contraria. 
Una volta questo spazio faceva parte dell’unica parte del sito visitabile dal pubblico.
 
 
Kom Ombo
Una crociera sul Nilo sarebbe incompleta senza rendere omaggio ai coccodrilli. Così come facevano gli antichi egizi consigliamo quindi di visitare Kom Ombo, il tempio doppio consacrato per metà a Horus e per metà al dio coccodrillo Sobek. Questa sponda del Nilo infatti era popolata da questi feroci animali, il che impediva agli abitanti della zona di utilizzarne le acque per uso quotidiano. L’edificazione del tempio aveva avuto l’obbiettivo  di placare la loro aggressività.
 
Sicurezza in viaggio: non ci sono particolari cautele o pericoli per cui si sconsiglia di viaggiare lungo il Nilo da Luxor ad Assuan, nè in una delle tappe descritte in questa guida. In ogni caso si raccomanda di seguire gli aggiornamenti sulla situazione locale prima della partenza. 

    Comincia a creare il tuo viaggio su misura

    Chiama +3901119620196
    Perchè scegliere noi
    • Esperienza nel settore di viaggi da 1955

      La Memphis Tours è uno dei pionieri che hanno un impatto sull' industria del viaggio da 1955

    • Viaggi su Misura

      Qualunque sia il viaggio dei vostri sogni noi lo potremo realizzare, personalizzando a misura delle vostre richieste sia l'itinerario che i servizi disponibili.

    • Personale Multilingue

      Il nostro sito web offre tutti i contenuti in sette diverse lingue: Inglese, Spagnolo, Portoghese, Francese, Italiano, Tedesco, Giapponese e Cinese.

    • Flessibilità per le modifiche

      Sappiamo quanto sia importante per i viaggiatori avere la possibilità di cambiare il proprio itinerario per cause di forza maggiore; la Memphis Tours viene sempre incontro a tutte le richieste dei suoi clienti senza alcuna difficoltà.

    • La tua sicurezza

      Un nostro collaboratore, esperto e professionista, accompagnerà sempre gli ospiti in tutti i suoi spostamenti, senza mai lasciarli soli.

    • Servizio garantito di ottima qualità

      Tutti i nostri servizi sono garantiti per la loro qualità, perchè questo è il nostro obiettivo principale.

    • Servizio Assistenza clienti 24 ore

      Offriamo supporto continuativo ai nostri clienti per tutta la durata della loro permanenza sui luoghi dell'itinerario prescelto; possiamo essere contattati sia per telefono che per e-mail, e risolvere insieme qualsiasi imprevisto che potrebbe verificarsi durante il viaggio.

    • Turismo sostenibile

      Ci stiamo impegnando a realizzare un turismo con un basso impatto sia sull'ambiente che sulla cultura locale, sperando che questo possa contribuire col tempo ad incrementare il flusso turistico nella nostra terra, e di conseguenza anche l'occupazione locale.

    • Pagamenti on-line e garantiti

      Il nostro sito è protetto in tutto il mondo dal sistema più sicuro per i pagamenti on-line, ossia il VeriSign Secure.

    • Sito protetto da MacAfee

      Il sito della M. T. è un sito protetto dal sistema antivirus (McAfee Secure) che vi protegge dai furti d'identità, dalle frodi sulle carte di credito e da tutti i tipi di spyware.

    Prenota, viaggia e risparmia con Memphis Tours
    Premio Memphis – visita un maggior numero di attrazioni senza aumentare il tuo budget
    • Prenota con Memphis Tours
    • Viaggia con Memphis Tours
    • Risparmia con Memphis Tours