Tempio di Artemide

Iscriviti alla nostra newsletter
Tempio di Artemide 
Questo tempio viene considerato uno dei complessi monumentali più pregiati dell'antica Gerasa, avendo subito varie modifiche e ampliamenti nel corso delle epoche storiche. La sua costruzione si stima tra il 150 e il 170 d. C. Al peristilio principale si sono aggiunte in seguito due scalinate che dai propilei portavano ad un ampio cortile cinto da colonne in stile corinzio. La scalinata principale è stata costruita in modo da dare l'illusione ottica di non presentare interruzioni tra le sue 7 rampe, apparendo come un'unica piattaforma. Questo effetto aveva probabilmente l'intento di aumentarne la grandiosità e in qualche modo la sacralità del luogo. Le colonne risulteranno il pezzo più curioso della visita, realizzate "a incastro", e dunque soggette a oscillazione soprattutto in presenza di venti.