Città di Esna a Luxor

 

Dove si trova Esna - Egitto

 

La città di Esna si trova 30 miglia a sud di Luxor, è facilmente raggiungibile e visitabile durante una piacevole gita di un giorno partendo da Luxor. La visita al suo famoso tempio è anche una tappa prevista e inclusa dalla maggior parte della crociera sul Nilo che percorrono la tratta Luxor-Assuan. La città di Esna è poco più di un centro agricolo locale, un villaggio situato sulla sponda occidentale del Nilo.  

 

Ad oggi i due principali punti di interesse di Esna sono il vivace mercato orientato al turismo, che riempie un paio di strade che conducono nell'entroterra dalla corniche. L'altro è il tempio di Esna. Il tempio, che è stato solo parzialmente scavato, si trova a una distanza di circa 200 metri dal fiume e circa 9-10 metri sotto il livello della strada.

 

 

La storia incredibile di Esna

 

Esna era conosciuta con il nome di Latopolis all’epoca degli antichi greci. Il nome "Latopolis" è in onore del pesce persico del Nilo, il cui nome scientifico è “Lates niloticus”, la più grande delle 52 specie di pesci che abitano il Nilo, che abbondava in questi tratti del fiume nei tempi antichi. Il pesce appare raffigurato nelle sculture, tra i simboli dedicati alla dea Neith, associata dagli antichi Greci a Pallade Atena, circondato dallo scudo ovale o dall'anello indicativi di regalità o divinità. Giudicato sacro, il Lates niloticus veniva sepolto in un cimitero a ovest della città.


Tra le rovine spicca il tempio dedicato a Khnum (divinità con la testa di ariete la quale, secondo il mito, aveva creato gli uomini dall’argilla plasmandoli sul suo tornio da vasaio), edificato durante la XVIII dinastia e utilizzato fino all'epoca romana. Il tempio si trova in un'enorme fossa nel centro della città, profonda 10 m sotto il livello della strada principale.

 

Il sito è solo parzialmente integro, si conservano il tetto e la sala ipostila, costruita nel III secolo d.C. sotto l'imperatore romano Claudio. Il soffitto è sorretto da 24 colonne a capitelli floreali, decorato dall'immagine di un ampio zodiaco, mentre tra i rilievi parietali è possibile osservare la raffigurazione di una scena di caccia in cui il sovrano  cattura degli uccelli selvatici. 


 

 

Tempio di Khnum ad Esna

 


Il Tempio di Khnum è la sola ragione per cui la maggior parte dei visitatori viene qui, è uno degli ultimi templi costruiti in Egitto. Come Dendara, fu costruito durante l'era greco-romana, parte della strategia che vedeva i sovrani stranieri compiere degli sforzi per compiacere gli egiziani. Nonostante sia così recente non è molto ben conservato, forse a causa della scarsa qualità della costruzione, nella fretta dei romani di erigere un monumento a dimostrazione della loro lealtà verso gli dei egizi. Il tempio di Esna, non è dedicato solo al dio Khnum, ma anche alle sue consorti Menhit e Nebtu, a loro figlio, Heka e alla dea Neith.

 

Il tempio in passato brillava per la bellezza del sito e la magnificenza dell’architettura. Fu costruito in arenaria rossa e il portico era costituito da sei file di quattro colonne ciascuna, con capitelli a foglia di loto, tutti comunque diversi l'uno dall'altro. Il tempio contiene un'iscrizione geroglifica molto tardiva, risalente al regno di Decio (249–251 d.C.). 

 


Il tempio di Kom Mer

 

Un altro tempio dello stesso periodo è stato identificato a Kom Mer, circa 12 km a sud di Esna, ma non si può procedere agli scavi, perché su di esso è stato costruito un villaggio.


Un tempo esisteva un tempio più piccolo, dedicato alla triade di Latopolis, a circa due miglia e mezzo a nord della città, in un villaggio ora chiamato el-Dayr. Anche qui c’era un piccolo zodiaco dell'età di Tolomeo III Euergetes (246–221 a.C.). Quest'ultimo edificio fu distrutto nel 19° secolo, poichè si trovava sulla strada di un nuovo canale. 


Una curiosità: il tempio di Esna fu ripulito dal suolo e dai rifiuti che riempivano la sua area quando Vivant Denon lo visitò e fu destinato a deposito di cotone a metà del XIX secolo.

 

Due ponti di sbarramento si trovano a cavallo del Nilo: uno costruito dagli inglesi nel 1906 e il "Ponte dell'elettricità" costruito negli anni '90. La navigazione può essere rallentata mentre le navi si fanno strada attraverso il sistema di chiusura.

 

Se volete sfruttare la vostra vacanza nel 2020, potete prenotare una crociera Egitto sul Nilo per visitare le attrazioni principali a Luxor ed Assuan passando dalle sponde del Nilo. Prenotate ora il vostro viaggio in Egitto!
 

    Perchè scegliere noi
    • Viaggi su Misura

      Qualunque sia il viaggio dei vostri sogni noi lo potremo realizzare, personalizzando a misura delle vostre richieste sia l'itinerario che i servizi disponibili.

    • Personale Multilingue

      Il nostro sito web offre tutti i contenuti in sei diverse lingue: Inglese, Spagnolo, Portoghese, Francese, Italiano e Tedesco

    • Flessibilità per le modifiche

      Sappiamo quanto sia importante per i viaggiatori avere la possibilità di cambiare il proprio itinerario per cause di forza maggiore; la Memphis Tours viene sempre incontro a tutte le richieste dei suoi clienti senza alcuna difficoltà.

    • La tua sicurezza

      Un nostro collaboratore, esperto e professionista, accompagnerà sempre gli ospiti in tutti i suoi spostamenti, senza mai lasciarli soli.

    • Servizio garantito di ottima qualità

      Tutti i nostri servizi sono garantiti per la loro qualità, perchè questo è il nostro obiettivo principale.

    • Servizio Assistenza clienti 24 ore

      Offriamo supporto continuativo ai nostri clienti per tutta la durata della loro permanenza sui luoghi dell'itinerario prescelto; possiamo essere contattati sia per telefono che per e-mail, e risolvere insieme qualsiasi imprevisto che potrebbe verificarsi durante il viaggio.

    • Turismo sostenibile

      Ci stiamo impegnando a realizzare un turismo con un basso impatto sia sull'ambiente che sulla cultura locale, sperando che questo possa contribuire col tempo ad incrementare il flusso turistico nella nostra terra, e di conseguenza anche l'occupazione locale.

    • Pagamento online sicuro

      Il nostro sito è protetto in tutto il mondo dal sistema più sicuro per i pagamenti on-line, ossia il VeriSign Secure.

    • Sito protetto da MacAfee

      Il sito della M. T. è un sito protetto dal sistema antivirus (McAfee Secure) che vi protegge dai furti d'identità, dalle frodi sulle carte di credito e da tutti i tipi di spyware.