Blog Memphis Tours

Le 7 piscine naturali più belle del mondo da visitare nel 2021

piscine naturali . piscine naturali più belle del mondo .

Le piscine sono solitamente realizzate dall'uomo ma la natura ci offre tante piscine naturali fantastiche da visitare almeno una volta nella vita.

Le piscine naturale sembrano presi da fiabe e sicuramente sarai felice di fare un tuffo o fare il bagno in una di queste piscine  assolutamente incredibili. 

 

In questo blog scopriamo insieme le 7 piscine naturali più belle del mondo dove puoi immergerti nella natura

 

1- Piscina del diavolo, Cascate Vittoria, Zambia

2- Cenote Ik-Kil, Yucatan, Messico

3- Pamukkale, Denizli, Turchia

4- Giola, Thassos, Grecia

5- Grotta Della Poesia, Puglia, Italia

6- To Sua, Upolu Island, Samoa

7- Blue Lagoon, Reykjavík, Islanda
 

1- Piscina del diavolo, Cascate Vittoria, Zambia

 

Tra le piscine naturali più belle del mondo, spicca la "Piscina del diavolo". La fantastica piscina del diavolo è un luogo magico per godersi la tua vacanza al meglio.

 

Questa piscina spettacolare che è arroccato sul bordo delle Cascate Vittoria, a Livingstone, Zambia, con un dislivello di oltre 100 metri.

 

Devil's Pool si forma ogni anno nella stagione secca, ovvero da giugno ad ottobre dove  i livelli dell'acqua sono al minimo. È veramente un posto spettacolare per fare un tuffo, con le viste incredibili delle cascate che sono larghe quasi un miglio.

 

 

2- Cenote Ik-Kil, Yucatan, Messico


È vero che ci sono tanti di cenotes (piscine naturali) intorno alla penisola messicana dello Yucatán, ma non ce ne una come la piscina di Ik Kil, situata proprio vicino alle rovine archeologiche di Chichen Itza.

 

La piscina fu formata dal crollo della roccia calcarea ed i Maya credevano che questa piscina fu un portale sacro per parlare con gli dei. È profondo circa 40 metri ed è circondata da le piante rampicanti tropicali, le foreste pluviali, le viti sospese e gli alberi rigogliosi.

 

Il cenote Ik-Kil, a differenza di molti altri cenotes, è aperto verso il cielo e la luce del sole trasforma l'acqua di un luminoso colore verde  con le viti che pendono intorno ad essa.

 

 

3- Pamukkale, Denizli, Turchia

 

Pamukkale si traduce in' castello di cotone 'in turco, riferendosi alle bianche terrazze di roccia di travertino formate dal flusso dell'acqua dalle sorgenti calde della Turchia sud-occidentale. 

 

Questa piscina costituisce una delle piscine naturali più belle del mondo dove fu stata favorita dai Greci e dai Romani per le proprietà curative delle sue acque calde e ricche di minerali e sali di calcio.

 

Queste formazioni calcaree sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1998. Oggi Pamukkale riceve più di due milioni di visitatori all'anno. 
 

 

Dai un'occhiata alle nostre offerte di VIAGGI IN EGITTO

4- Giola, Thassos, Grecia

 

La Grecia, oltre alla sua ricca storia come culla della civiltà occidentale, ha un'importante abbondanza di risorse naturali che attirano viaggiatori da tutto il mondo. Tra queste ricchezze naturali, troviamo la bellissima piscina naturale di Giola che si trova sull'isola greca di Thassos. 

 

Giola è una piscina scavata nella roccia terrazzata che in parte torreggia 8 m di altezza.

 

Questa piscina meravigliosa è piena di acqua verde smeraldo che è di pochi gradi più calda del Mar Egeo su cui si affaccia. La piscina non è facilmente accessibile, Avrai bisogno di un po’ di trekking da raggiungere, ma un tuffo nell'acqua scintillante a picco sul mare ne vale la pena.
 

 

5- Grotta Della Poesia, Puglia, Italia

 

Un'altra delle piscine naturali più belle del mondo è la “Grotta della Poesia”. Secondo la leggenda, c'era una bellissima principessa che faceva il bagno nell'acqua di questa piscina, e poi i poeti si trasferirono a questa piscina per cercare l'ispirazione. A causa di questa storia la piscina è nota come Grotta della Poesia.


La Grotta della poesia, situata vicino al villaggio di Rosa Vecchia sulla costa adriatica,  rappresenta un importante sito archeologico, con centinaia di iscrizioni messapiche, greche e latine. Oggi, la piscina è molto famosa e frequentata dai nuotatori, i saltatori  da scogliera e gli snorkelisti.

 

 

6- To Sua, Upolu Island, Samoa

 

To-Sua, che significa “grande buco”, è una delle piscine naturali più incredibili del mondo. Questa piscina meravigliosa che ha una profondità di oltre 30 metri si trova nel paese insulare vulcanico di Samoa, nel mezzo dell'isola di Upolu. 

 

Originariamente formata da un'eruzione lavica, ed oggi è riempito dell'acqua turchesi cristalline dell'Oceano Pacifico ed è piena di pesci tropicali e un fondale sabbioso.

 

Il grande buco blu di To-Sua è circondato da una giungla lussureggiante dal colore verde intenso e a cui si accede tramite una lunga scalinata in legno. C'è un biglietto d'ingresso di $ 15 per godere di una delle migliori piscine naturali del mondo.
 

 

7- Blue Lagoon, Reykjavík, Islanda

 

A soli 40 chilometri dalla capitale, Reykjavik, e a 15 minuti dall'aeroporto internazionale, il Blue Lagoon è una delle principali attrazioni turistiche dell'Islanda; tuttavia, non è una laguna naturale, è stata costruita nel 1976.

 

Questa grande piscina geotermica ha una temperatura media di 40 ºC,  dove puoi tuffarti nelle sue piscine calde in qualsiasi momento dell'anno. L'acque vaporose di questa piscina, provenienti dall'impianto geotermico di Svartsengi, fanno parte di una formazione lavica nota per le sue proprietà medicinali, quindi è considerata una delle 10 migliori terme al mondo.
 

Tour Relativi
Social Media

Articoli Relativi