Blog Memphis Tours

10 destinazioni da sogno ed economiche da visitare dopo la pandemia

posti economici da visitare . posti economici da visitare nel mondo . siti per viaggi economici .

Esistono diversi trucchi per viaggiare low cost: non è detto che dobbiamo andare lontano per scoprire posti bellissimi e trascorrere una vacanza invidiabile, possiamo risparmiare visitando approfonditamente la nostra città, una città vicina, la nostra provincia o la regione. Un evergreen del risparmio è il campeggio, possiamo visitare le località meno famose, andare a trovare amici o parenti, viaggiare in bassa stagione oppure ancora visitare i parchi nazionali.

 

Siete alla ricerca delle destinazioni più economiche da visitare dopo la pandemia? Ecco la top 10 posti economici da visitare!  

 

1. Egitto

 

L’Egitto è una terra magnifica che vi invita a visitarla anche low cost, è adatto a tutti i tipi di viaggiatori. I mezzi pubblici sono veramente convenienti e potete facilmente trovare Couch Surfing, Air Bnb, camp (nelle zone di mare)  o anche hotel a prezzi bassi. Visitate il Cairo, le piramidi, il museo, la Sfinge, fate un giro ad Alessandria, Siwa (dove vi consigliamo di alloggiare al Dream Lodge e provate Nuweiba dove potete alloggiare in una capanna sul Mar Rosso per circa 5 €  al giorno compreso un pasto. Non ci credete? Provare per credere!
 

 

2. Marocco

 

Il Marocco si raggiunge in volo con compagnie low cost a prezzi ridicoli e anche la vita lì è decisamente economica, potete facilmente vivere con meno di 35 € al giorno. Meta perfetta per i backpackers perché nel paese stanno nascendo sempre più ostelli; per chi invece vuole concedersi un po’ più di lusso meglio optare per un riad tradizionale, un’esperienza da mille e una notte, date un’occhiata al La Sultana Marrakech, per cominciare a sognare già da ora. A Marrakech visitate il mercato Djemma el Fna, non perdete la città blu di Chefchaouen e Fes. 

 

 

3. Turchia

 

La Turchia è tutta bellissima, vi consiglio in particolare però di visitare la multiculturale capitale, con i suoi artisti di strada, l’architettura affascinante, i monumenti dalla storia antichissima e la vista sul Bosforo, non perdete la Cappadocia e le piscine termali di Pamukkale. I prezzi sono decisamente abbordabili, spenderete massimo 45 € al giorno.

 

 

4. Bulgaria

 

Il costo medio di un viaggio in Bulgaria è di circa 51€ al giorno. In media spenderete 12 € per i pasti e 10 € per i trasporti locali. Il prezzo medio degli hotel per una doppia è di 55 €. Per una settimana usando i trasporti pubblici e privilegiando il cibo di strada piuttosto che i ristoranti, in tutto potreste spendere circa 250 €. Con un volo low cost potete raggiungere Sofia con 21€. Visitate il Parco Nazionale di Rila, il parco Storico e l’Appartamento Rosso. La soluzione più economica per l’alloggio è affittare un appartamento potete pagare addirittura 7€.

 

 

5. Guatemala

 

In Guatemala potete spendere tra i 21-43 € al giorno. Esplorate le grotte e le piscine nella giungla a Semuc Champey. Potrete alloggiare nella capitale all’Hotel El Meson per esempio, situato a 2,4 km dal Museo Miraflores e a 5,1 km dal Palazzo Nazionale del Guatemala, pagando poco più di 8 euro a notte.  Il volo è un po’ caro rispetto a destinazioni più vicine, ma comunque molto conveniente considerata la distanza, si possono trovare voli a partire da poco più di 400 €. Visitate gratis la fabbrica di birra Cervecería Centroamericana, Casa Mima, la Cattedrale e il mercato centrale della capitale.

 

 

6. Argentina

 

Anche per arrivare in Argentina spenderete un po’ in volo aereo (420 €), ma una volta lì potrete spendere tra 26 e 43 € al giorno, con prezzi simili al sud-est asiatico ma servizi simili all’Europa. A Buenos Aires potete dormire in ostello a circa 6 € a notte. Che Juan è l’ostello più famoso nel cuore della capitale: dove prendere una lezione di tango gratis nel parco di Belgrano o andare al mercato delle pulci a San Telmo, visitate la riserva naturale di Costanera Sur, non perdetevi le cascate di Iguazù.  
 

 

7. Vietnam

 

Mangiare in Vietnam non vi costerà mai più di qualche euro a pasto, una birra costa solo 17 centesimi, una camera d’hotel pulita e molto comoda non costa più di 9 €, per un totale di 20-35 € al giorno. Gli ostelli ad Hanoi sono bellissimi, ad esempio l’Old Quarter View Hanoi Hostel offre anche bibite e bicicletta in affitto gratuiti. Date un’occhiata anche al Hideout e al The Like Hostel & Cafe. Una passeggiata sul Turtle Lake, assistete a uno spettacolo di marionette sull’acqua al teatro Thang Long, assistete al passaggio dei treni due volte al giorno in “Train Street”
 

 

8. Nepal

 

Il Nepal ha gli stessi prezzi del Vietnam e anche meno, circa 17,50 € al giorno. Visitate i percorsi dell'Himalaya, molto attrezzati, lungo la via potete trovare case da tè dove è possibile mangiare e dormire. Non perdetevi Sarangkot, il Tempio d’oro, Namo Buddha e Annapurna.
 

 

9. Georgia

 

Economica e bellissima, cerniera tra occidente ed oriente, particolarissima e ricca di paesaggi come la catena montuosa del Caucaso, il Mar Nero e le viste collinari sormontate da antichi monasteri. Si possono facilmente trovare ostelli a meno di 5 € al giorno e hotel a meno di 15. La cosa più allettante è il visto di 1 anno ottenibile all’arrivo.

 

 

10. Armenia

 

Una meta ancora poco frequentata e incontaminata, perfetta per avventure low cost, i prezzi sono molto simili a quelli georgiani. Visitare i monasteri di Noravank e di Sevanavank, non perdete il paesaggio mozzafiato di Khor Virap, le cascate di Jermuk, la grotta medievale di Goris e la “Fontana danzante”. Durante il festival di Vardavar (19 luglio), l'intera città di Yerevan partecipa a una battaglia d’acqua

 

Chi più spende meno spende, ma non è sempre vero, a volte con piccoli trucchi e accortezze possiamo spendere poco senza rinunciare in alcun modo alla qualità.

 

Memphis Tours è attenta a tutti i tipi di necessità, compresi i viaggi low cost, presto il turismo sarà di nuovo parte della nostra quotidianità, non lasciatevi sfuggire tutte le offerte migliori. 
 

Tour Relativi
Social Media
Contattaci