Vacanze di relax .

Rilassarsi, rallentare il ritmo e ritrovare la serenità. Sono queste le priorità di una vacanza,  soprattutto dopo questi due anni di pandemia. 


Il Covid-19 non ha solo diminuito i contatti tra le persone, ma ha letteralmente modificato  il nostro modo di viaggiare. Muoversi da un posto all’altro è diventato stressante, tra  mascherine, disinfettanti e tamponi, sempre con la preoccupazione di contrarre il  coronavirus.

 
Dopo due anni, le cose sembrano essere migliorate. In quest’ultimo periodo stanno  aumentando le riaperture su più fronti e anche il settore del turismo si sta lentamente  riprendendo. È quindi giunto il momento di tornare a vedere le meraviglie del mondo,  magari concedendosi finalmente un viaggio rilassante. 
 

Egitto, tra relax e cultura


Se volete lasciarvi trasportare dai profumi delle notti d’oriente, l’Egitto è la meta che fa per  voi. Un Paese pieno di posti da vedere, ma soprattutto di luoghi rilassanti tra le coste del  Mar Rosso e le sponde del Nilo. 


Uno dei modi più romantici e suggestivi per visitare l’Egitto è sicuramente la crociera sul  Nilo. Lasciandovi cullare dalle acque, potrete ammirare le bellezze che vi circondano.  Inoltre, la crociera vi porterà in tutti i luoghi di interesse storico: Luxor e Karnak, la Valle  dei Rei, i Colossi di Memnon, il Tempio di Sobek, l’isola Elefantina e tanto altro. 


L’Egitto è ricco anche di resort sul Mar Rosso, come quelli della località balneare di  Hurghada, dove potrete praticare immersioni e riposarvi sulla spiaggia bianca.  Tra le mete turistiche per vacanze in relax anche Sharm el Sheikh, con le più belle spiagge  del mondo. Perfetta per chi ama gli sport acquatici o sorseggiare drinks sotto l’ombrellone. 

 

Prenota ora il tuo viaggio in Egitto da sogno!

Dubai, la patria del lusso 


La patria delle vacanze in relax è sicuramente Dubai, colma di posti lussuosi nei quali  potersi riposare.  


Durante la giornata potrete dedicarvi alla cura del corpo, facendovi coccolare in uno dei  tanti hammam presenti in città con massaggi e pulizia del viso. Poi, con la pelle liscia,  potrete sedervi a sorseggiare tè allo zafferano sulla riva del Dubai Creek, mentre ammirate  il sole tramontare nelle acque del fiume. 


Tra l’altro, sul Dubai Creek è possibile fare una piccola crociera a bordo di un’abra. Cioè  un’imbarcazione tradizionale. Da qui sarà possibile ammirare tutta la parte più antica della  città. 

A Dubai, per un vero relax, non potete farvi scappare l’occasione di cenare in uno dei  ristoranti del Burj Al Arab, il famoso hotel di lusso a forma di vela alto 321 metri. Infine, passeggiatina a Dubai Marina, tra i negozi di gioielli e le attività commerciali. 

 

Il tuo viaggio a Dubai sarà questa volta con Memphis Tours. Prenota subito e scopri la patria del lusso a Dubai !

 

Templi e silenzio a Bali 


Tra le mete più famose al mondo per trascorrere le vacanze in relax non bisogna  dimenticare l’isola indonesiana di Bali. 


Un luogo dove la pace regna sovrana, i turisti fanno yoga e visitano i tantissimi templi  buddisti. Tra i più suggestivi c’è quello di Tanah Lot, tempio famoso per la sua posizione  su una piccola isola della costa orientale di Bali. A causa della sua collocazione non si può  visitare dall’interno, ma si può ammirare e la vista lascia decisamente senza fiato. 


La natura di Bali è selvaggia e incontaminata, si può passeggiare e fare trekking alla  scoperta delle sue numerose cascate. Imperdibile la cascata di Gitgit, la più alta dell’isola,  avvolta dalla foresta pluviale. 


Infine, non dimenticate di provare il gustoso street food distesi su una delle spiagge  tropicali, perfette anche per chi ama il surf e lo snorkeling: Bingin, Amed o Padang Bay. 

Tour enogastronomici in Portogallo 


Per voi vacanze in relax significa godere delle prelibatezze enogastronomiche del posto?  Allora il Portogallo è la meta che fa per voi. 
Questo Paese è famoso per i suoi piatti e le sue ricette gustose, come quelle per il  bacalhau. Si dice, infatti, che in Portogallo esistano ben 365 ricette per cucinare il  baccalà, una per ogni mese dell’anno. Conosciuti in tutto il mondo i dolcissimi Pastéis de  Belém, tortini alla crema da mangiare caldi con una spolverata di zucchero e cannella. 


Ma i piatti portoghesi non finiscono qui, infatti anche il maiale è particolarmente diffuso. Per  esempio a Coimbra si cucina il Leitao Assado, cioè il tenerissimo maialino da latte cotto  arrosto. 


Se siete amanti del pesce, dovete recarvi sulla costa e ordinare la caldeirada de peixe per  gustare dell’ottimo pesce in umido. Non ve ne pentirete. 

Ecoturismo in Thailandia 

 

Zaino in spalla, contatto con la natura e sostenibilità. Se cercate questo in una vacanza,  allora siete pronti per un ecotour della Thailandia.  
I posti incontaminati e le attrazioni naturali non si contano in questo Paese, ma se volete  veramente dedicarvi all’ecoturismo dovrete recarvi nelle zone più isolate. Un esempio è la  provincia di Mae Hong Son, a nord della Thailandia.

 

Una zona famosa per le montagne che la circondano, ricca di cascate, grotte e villaggi tribali. In questo luogo potrete  dedicarvi alle escursioni, alle passeggiate nel silenzio, a lunghe dormite sulle sponde dei  laghi, chiaramente il tutto con rispetto per la flora e la fauna locali. 


In molte zone è possibile aiutare la popolazione e lavorare con loro, come a Sukhothai che  è anche Patrimonio dell’Umanità UNESCO. I visitatori possono coltivare il riso e infatti la  fattoria sperimentale Organic Agriculture Project ha vinto il Thailand Tourism Award come migliore attrazione ecoturistica. 

 

L’Italia dello Slow Tourism 


L’Italia è colma di borghi e paesi dove godere dello slow tourism e concedersi vacanze in  relax. 
Se amate la montagna, dovete visitare Selva di Cadore, in provincia di Belluno. Il paese  sorge nel cuore delle Dolomiti ed è possibile fare escursioni, seguire itinerari  archeologici e assaggiare piatti tipici. 


Per chi è alla ricerca delle terme per una coccola in acqua, il consiglio è Sirmione in Lombardia oppure Saturnia in Toscana. Due borghi suggestivi, pieni di spiagge  attrezzate sulle quali potersi rilassare.


Poco conosciuto ma sicuramente la meta ideale lontano dal turismo selvaggio, il borgo di  Bosa in Sardegna. Una sfilza di casette colorate sul colle di Serravalle, perfetto per  staccare la spina. 

Il mare cristallino della Croazia 


Per una vacanza in relax al mare, consigliamo la Croazia con le sue acque tra le più belle  d’Europa. Un Paese ricco di spiagge isolate e poco affollate, dove godere di sole e  silenzio. Come la spiaggia di Makarska, che unisce Dubrovnik a Spalato, oppure Saharun che è  ricoperta dai ciottoli bianchi.


A metà strada con l’Italia, c’è l’isoletta di Palagruza. A 1857 metri si trova il suo punto più  alto, dal quale è possibile ammirare tutto il panorama. La cosa particolare è che l’isola è  disabitata, quindi avrete il massimo del relax! 


Per chi ha voglia di una piccola escursione, da Dubrovnik si può raggiungere Saplunara, situata nel Parco Naturale di Mljet dove sono situati anche due laghi salati, perfetti per  riposare a mollo. 


Qualunque sia la vostra destinazione, la cosa fondamentale per rilassarsi in vacanza è  fare ciò che ci piace senza preoccuparci. Spegnete il vostro smartphone, assaggiate cibi nuovi, perdetevi tra le strade delle città e addormentatevi sulla calda sabbia. Non abbiate  paura di provare nuove attività e, soprattutto, godetevi anche i momenti di dolce far niente. 


Se non vedere l’ora di partire per il prossimo viaggio rilassante, prenotate la vacanza con  Memphis Tours e partite alla scoperta di nuovi mondi straordinari.

Goditi ora la migliore crociera Nilo in Egitto a prezzi speciali con una guida in italiano!

Tour Relativi
Articoli Relativi