Cose da fare e provare al cairo .

Alcuni visitatori rimangono molto soddisfatti quando intraprendono un tour alle Piramidi di Giza e alla Grande Sfinge, ma c'è molto di più da scoprire e da vedere e da fare al Cairo.

 

Il Cairo è una meraviglia in sé e per sé ed è una splendida città accompagnata dalla sua storia unica. In questo blog scopriamo insieme la top 12 cose da fare e provare al Cairo eccetto una visita "alle piramidi":

 

1. Visitare la prima capitale dell'antico Egitto ‘’Memphis’’

2. Godere la vista del Cairo dall'alto della cittadella di Salah El-Din

3. Visitare la spettacolare moschea di Muhammad Ali Pasha

4. Provare le autentiche cene egiziane

5. Visitare il Cairo islamico nella via del Muizz

6. Acquestare indimenticabili souvenir dal bazar di Khan El Khalili

7. Assistere allo spettacolo di suoni e luce alle piramidi di notte.

8. Mangiare Koshary

9. Navigare lungo il Nilo in feluca

10. Visitare il Grande Museo Egizio

11. Ammirare il Cairo dal punto più alto della Torre del Cairo

12. Visitare il Museo Islamico dell’arte

 

 

1. Visitare la prima capitale dell’antico Egitto ‘’Memphis’’

 

Memphis Egypt fu fondata nella I dinastia (3100 a.C.) e si crede che fu eretta dal faraone Menes. Memphis era capitale dell'antico Egitto durante l'Antico Regno e la prima capitale fondata dopo l'unificazione dell'Alto e del Basso Egitto. Egitto è così rimase una città importante nel corso della storia dell'antico Egitto. 

 

La maggior parte delle piramidi trovate vicino al Cairo, che sono oltre una centinaia in totale, furono costruite durante questo periodo in cui Menfi o Memphis era la capitale. Le sue rovine si trovano vicino alla città di Mit Rahina, 20 km (12 miglia) a sud di Giza nella Grande Cairo.


 

 

2. Godere la vista del Cairo dall'alto della cittadella di Salah El-Din

 

Sicuramente dovresti dedicare un'intera giornata alla cittadella di Salah El-Din, che probabilmente si presenta come l'attrazione non piramidale più popolare del Cairo.

Questa imponente fortezza situata nel Cairo islamico venne costruita alla fine del 1100 da Salah al-Din, il fondatore della dinastia Ayyubide. All'interno delle sue mura si trovano un sacco di interessanti attrazioni: la Moschea di Mohamed Ali e altre due moschee bellissime. 
 

 

 

3. Visitare la spettacolare moschea di Muhammad Ali Pasha

 

La meravigliosa Moschea di Muhammad Ali si trova in sommità della cittadella di Saladino. La Moschea è in stile ottomano ed è stata costruita nel corso di molti anni, tra il 1830 e il 1848 in stile ottomano. Grazie alla sua straordinaria bellezza, è la moschea più visitata in Egitto. 

 

La moschea è famosa anche come la Moschea di alabastro per l'uso frequente della meravigliosa pietra di alabastro estratta da Beni Suef. In effetti non sorprende che quasi tutti i nostri pacchetti turistici presenti al Cairo includono una visita a questa moschea di Muhammad Ali.

 

 

 

4. Provare le autentiche cene egiziane

 

Il cibo è una parte importante della cultura di ogni paese. Quindi, per saperne di più sulla cultura egiziana, prova i piatti tradizionali egiziani come: 

 

  • Rozz Mu'ammar

 

Un piatto di riso bianco preparato con l'aggiunta di latte, burro o panna e brodo di pollo. Tutti gli ingredienti vengono cotti al forno e vengono solitamente serviti in occasioni e riunioni di famiglia.

 

  • Mulukhiyah

 

Una verdura a foglia verde tritata e cotta con aglio in stufato di manzo, coniglio o pollo e servita con riso o pane.

 

  • Besara

 

Un altro alimento perfetto per i vegetariani! Un mosto cremoso verde preparato con prezzemolo, aneto, porro, fave macinate, spezie, peperone verde e cipolle fritte sulla cima e viene servito con pane egiziano e cipolle verdi.
 

 

5. Visitare il Cairo islamico nella via del Muizz


Al-Muizz Street è una delle più antiche strade egiziane, le cui origini risalgono a più di 1.000 anni fa ed è lunga circa 1 chilometro. La strada prende il nome da Al-Mu'izz li-Din Allah, il quarto califfo della dinastia fatimide.

 

Al-Muizz Street si distingue per i suoi vari monumenti storici e islamici, tra cui moschee, scuole e cimiteri. Fino ad oggi sono considerate una delle attrazioni storiche islamiche del Cairo. Questa strada è il più grande museo aperto di antichità islamiche nel mondo, viaggiando lungo diverse epoche: dall'era fatimide all'era ottomana.

 

Si trovano tanti attrazioni imperdibili che meritano di essere visitati come:

 

  • La Moschea del sultano Al Mansur Qalawun
  • Souk Al Khayameya 
  • La Moschea di Al Aqmar
  • Bayt Al Suhaymi
  • El Ghorya 

 

 

6. Acquistare indimenticabili souvenir dal bazar di Khan El Khalili


Khan Al-Khalili fu fondato nel XIV secolo ed è una tappa essenziale dei tour del Cairo antico e del Cairo islamico e rappresenta un punto focale di qualsiasi tour dello shopping del Cairo. Khan Al-Khalili è uno dei primi mercati in Egitto e in tutto il mondo.

 

Nella principale destinazione per lo shopping del Cairo si trovano tantissimi negozi e mercanti che vendono di tutto: oro, spezie. pipe shisha, cammelli giocattolo, modelli in miniatura delle tre piramidi, costumi da danzatrice del ventre e tanto altro.

 

 


7. Assistere allo spettacolo di suoni e luce alle piramidi di notte

 

Ammira lo spettacolo di suoni e luci delle Grandi Piramidi illuminato di notte. Scopri la storia dell'antico Egitto, la storia della Sfinge, custode della necropoli di Giza da oltre 5000 anni, e dei re e delle loro famiglie con una vivace narrazione. Lo spettacolo inizia alle 19:00 in diverse lingue come: l’inglese, l’italiano, lo spagnolo, il francese e il tedesco.
 

 

8. Mangiare il Koshary


Il Koshary è uno dei più famosi piatti egiziani. E’ composto da riso, spaghetti, maccheroni rotondi piccoli, vermicelli, cipolle fritte, lenticchie marroni e hummus, conditi con una densa salsa di pomodoro densa, salsa all'aglio e aceto e salsa al peperoncino messi insieme in una sorta di arte. Quel mix può sembrare strano, ma vale assolutamente la pena di provarlo!

 

 

 

9. Navigare lungo il Nilo in feluca

 

Nessun tour al Cairo è completo senza una crociera Nilo. Puoi scegliere tra ristoranti galleggianti o barche da crociera, ma niente è davvero paragonabile a un'esperienza fluviale rilassante e a bordo di una feluca.

 

Al tramonto sali a bordo di una di queste tradizionali barche a vela e vivi la meravigliosa serenità che solo il Nilo può offrire. Navigare lungo lo stesso fiume che Cleopatra fece tanti secoli fa è veramente un’esperienza imperdibile. Memphis Tours ti offre anche la migliore crociera sul Nilo a Luxor e Assuan se vuoi scoprire la natura e la storia faraonica nello stesso tempo. Prenota ora!
 

 

10. Visitare il Grande Museo Egizio

 

Pianifica la tua visita anticipata al Gran Museo Egizio. Uno dei monumenti più recenti dell'Egitto, la cui costruzione è iniziata nel 2012 e terminata nel 2020 per poi essere aperto nel 2021. Gli investimenti di questo progetto raggiungono i 550 milioni di dollari. Atelier Brückner, è l'architetto e il designer a cui sono attribuiti il piano e gli allestimenti della mostra.

 
Il Grand Egyptian Museum espone una collezione molto ampia proveniente dal Museo Egizio di Tahrir, insieme ad alcune nuove scoperte e oltre 50.000 manufatti tra cui la collezione principale del re Tutankhamon con i suoi tesori tombali.
 

 

11. Ammirare il Cairo dal punto più alto della Torre del Cairo

 

Esplora l'Egitto dall'alto! Questa torre è il simbolo più famoso della città dopo le Piramidi e raggiunge l'altezza di 187 m per regalare una vista panoramica completa di tutto il Cairo. La torre è stata progettata dall'architetto egiziano Naoum Chebib.

 

La costruzione è continuata per 5 anni, dal 1956 al 1961. L'edificio dispone di un ascensore che conduce a un ristorante tranquillo e accogliente per godersi un bel pranzo o una cena dopo la vista panoramica. Orario di apertura: dalle 8:00 a mezzanotte

 

 

12. Visitare il Museo di arte islamica

 

Questo museo, ai margini del Cairo islamico, ospita una delle più belle collezioni al mondo di arte islamica ed è uno dei musei più belli dell'Egitto (e dell'intero Medio Oriente). Ciò che è in mostra è solamente una piccola parte degli 80.000 oggetti che il museo possiede, ma gli oggetti selezionati sono molto affascinanti. Orari di apertura: 09:00-16:00, Venerdì: 9:00-11:30 ; 13:30-16:00


 

Dopo aver conosciuto tutte queste attività da non perdere, cosa stai aspettando per visitare il Cairo? Prenota subito il tuo viaggio in Egitto per vivere un’esperienza indimenticabile con un viaggio al sicuro 100 %! 
 

 

Ti potrebbero anche interessare:

 

 

Tour Relativi
Articoli Relativi