Cosa Vedere al Cairo

Scoprite con noi le attrazioni piu' interessanti del Cairo, tra queste le Piramidi di Giza, antiche 7000 anni.

Il Cairo, in arabo al-Qahira, che significa "la Vittoriosa", è la capitale dell’Egitto, la città più grande dell'intera Africa e del Vicino Oriente e la tredicesima metropoli al mondo per dimensioni e numero di abitanti (20 milioni se si considera l’intera area metropolitana).

 

Questo complesso di monumenti costituisce la più celebre immagine dell’Egitto nel mondo.

Situato nella zona centrale a margine di Midan Tahrir, il Museo Egizio è una tappa imperdibile in qualunque tour al Cairo. 

Saqqara, distate circa 30 km a sud della capitale egiziana, e' un sito funerario che ospita un grande numero di tombe e mastabe.

La Piramide di Khufu a Giza è una delle Sette Meraviglie del mondo Antico oggi ancora presente. 

La piramide di Chefren risulta più piccola e priva di alcuni dei pregiati lavori in pietra con cui era ornata la piramide di Snefru

 La terza e più piccola delle grandi piramidi di Giza è attribuita al faraone Menkaure.

La Sfinge è una statua dal volto umano e dal corpo di leone costruita da Chefren, uno dei sovrani della IV dinastia.

Situato a circa 15 km a sud-est della piana di Giza, questa fu la prima costruzione piramidale dell'antico Egitto.

Durante il regno di Micerino furono realizzate le fondamenta con grandi blocchi di pietra. 

Il Museo della Barca Solare si trova a sud della Grande Piramide di Cheope, nella piana di Giza. 

Le rovine di questa antica capitale si trovano a 25 km a sud del Cairo, sul lato ovest del Nilo.

Dopo il completamento della Piramide Romboidale, Snefru cercò di correggere gli errori della piramide a lui destinata.

 

 

Nessuna visita al Cairo sarebbe completa senza un giro al colorato mercato di Khan Al-Khalili.

El Ghouri è diventato un vero punto di riferimento per l’offerta di eventi culturali, tra i quali lo spettacolo di danza El Tannoura.

Abusir si trova a pochi km da Saqqara e ospita tre importanti piramidi facilmente avvistabili dal sito funerario di Horus Netjerkhet. 

Le Piramidi di Giza sono tre Piramidi; la Piramide di Cheope, la Piramide di Chefren e la Piramide di Micerino.

Il Museo Egizio contiene una sessione interamente dedicata alla custodia delle mummie dei faraoni ritrovate nelle celebri tombe.

Tutankhamoun fu nominato un Re quando aveva otto o nove anni, il suo nome di nascità era Tutankaton ma dopo la morte del Re Akhenaton, Tutankhaton cambiò il nome a Tutankhamon.

Si trova alla zona di Dahshur a circa 40 chilometri da Giza e pochi chilometri a sud della zona archeologica di Saqqara.

Situata a metà dell’isola di Gezira, la Torre del Cairo è la struttura più alta dell’Egitto e di tutto il Nord Africa, alta circa 187 metri. 

Localizzato a 40 km a sud ovest del Cairo, la Necropoli di Dahshur marca il confine meridionale con la vasta area delle Piramidi di Giza. 

Prima di atterrare all’aeroporto internazionale del Cairo, assicurarsi di aver compilato la scheda di arrivo che vi è stata consegnata sull'aereo dagli assistenti di volo.

Gli aeroporti egiziani sono numerosi ma l'aeroporto principale è quello del Cairo. È l'aeroporto più trafficato e più grande dell'intero Egitto. 

Gli egiziani si riferiscono a Downtown col termine Wast el Balad, che potrebbe tradursi poeticamente "il cuore del paese".

Zamalek ospita anche alcuni dei ristoranti e dei negozi più raffinati della città.

La fortezza e' una delle piu' importanti testimonianze della presenza romana in Egitto, risalente all'epoca augustea

 

Port Said sarà un' occasione per conoscere atmosfere egiziane più placide e alternative rispetto a quelle del Cairo o Alessandria 

La casa dell'opera fu costruita negli anni '80 del 1900, in sostituzione dell'originaria Cairo Khedival Opera House.

 

FAQ
Si può considerare l’Egitto una destinazione sicura?
- Normalmente l’Egitto ha un tasso di criminalità molto basso. Vi sentirete certamente al sicuro nel paese dal momento che il governo sta prendendo delle misure precauzionali. Inoltre, in un recente rapporto di Forbes, l’Egitto si colloca in classifica prima degli USA e del Regno Unito per sicurezza.
Perché prenotare con Memphis Tours?
- Lavoriamo in Egitto dal 1955 e siamo orgogliosi di mettere la nostra esperienza al vostro servizio per offrirvi tour di qualità, personalizzati in base alle vostre esigenze.
C’è qualche tasso speciale per le prenotazioni di tour privati da parte dei gruppi con Memphis Tours?
Sì, Memphis Tours Egypt garantisce degli sconti speciali per la prenotazione di viaggi privati da parte di grandi gruppi.
Quanto dovrò pagare come deposito?
Il deposito richiesto è normalmente il 25% del prezzo totale del tour, tranne nei periodi considerati alta stagione, come Natale e Capodanno, quando la somma richiesta come deposito ammonta al 50% del prezzo totale.
Quali sono i ponti più importanti di cui tenete conto prima di prenotare una crociera sul nilo?
Tra i punti più importanti tenete conto; - della data di inaugurazione della crociera. - Lo spazio delle camere. - La cucina e la varietà del cibo a bordo. - le recensioni a riguardo sui siti web.
Si applica qualche sovrattassa sulle transazioni effettuate utilizzando una carta di debito o di credito?
Memphis Tours Egypt non applica nessuna sovrattassa sulle transazioni effettuate con carte di credito o di debito. Accettiamo pagamenti tramite Visa e Mastercard.
Come posso ottenere un visto per visitare l’Egitto?
- Coloro che intendono visitare l’Egitto devono essere in possesso di un passaporto in corso di validità, con scadenza non inferiore ai sei mesi dalla data di arrivo nel paese. - I viaggiatori delle nazionalità sottoindicate possono acquistare il visto di ingresso con validità di un mese una volta giunti nel paese, senza presentazione di richiesta ufficiale - L’acquisto del visto richiede pochi minuti e si effettua presso uno sportello bancario prima di sottoporsi al controllo doganale.
Che tipo di trasporto può essere utilizzato per spostarsi tra le diverse città egiziane?
- Dall’aeroporto del Cairo, sono disponibili numerose opzioni di trasporto. La scelta più comune e veloce è quella di prendere un taxi. E’ preferibile evitare i vecchi taxi neri in quanto, non utilizzando il tassametro, potrebbero richiedere tariffe eccessivamente alte. I più moderni taxi bianchi sono la migliore opzione per muoversi nei dintorni del Cairo. - La metro è il mezzo migliore per muoversi da una zona all’altra del Cairo, evitando le strade affollate e il proverbiale traffico della capitale e guadagnando tempo negli spostamenti. Anche se affollata nelle ore di punta, la metro resta comunque l’opzione consigliata per spostarsi e visitare la città.
Gli egiziani parlano altre lingue al di fuori dell’arabo?
- La maggior parte degli egiziani che vivono in città parlano o per lo meno capiscono alcune parole e frasi in inglese - Un esiguo numero di egiziani parla francese, italiano, spagnolo e tedesco. - Coloro che lavorano nel settore turistico sono abituati a visitatori stranieri che non parlano arabo e si esprimono in inglese o in altre lingue per soddisfare le esigenze dei viaggiatori.
Quali sono i programi classici di una Crociera sul nilo?
La crociera sul nilo in Egitto offre programmi classici che si possono riassumere generalmente in 3 itinerari: - La crociera sul nilo classica in 8 giorni / 7 notti partendo e facendo ritorno a Luxor o Assuan. - La crociera di 5 giorni / 4 notti da Luxor o da Assuan. - La crociera di 4 giorni / 3 notti sia da Luxor che da Assuan.
E’ prassi comune dare mance in Egitto?
Le tasse di servizio caricate sul vostro conto vanno al ristorante, non al cameriere. Sarebbe preferibile lasciare al cameriere che vi ha servito il 10% del conto, consegnandogli il denaro direttamente in mano.
Quanto dovrei lasciare come mancia?
- In un ristorante, è bene lasciare dal 5 al 10% del conto direttamente al cameriere. - In cambio di un piccolo favore, come un aiuto nello spostare i bagagli o parcheggiare, poche lire egiziane sono sufficienti, non più di cinque. - Spesso nei bagni in Egitto, troverete qualcuno che entrerà nella toilette prima di voi per assicurarsi che la troviate pulita. In cambio di questa gentilezza, dategli una lira egiziana. - Dare la mancia alla vostra guida turistica e al vostro autista è assolutamente facoltativo ma è preferibile se il servizio è stato di vostro gradimento. Se decidete di lasciare una mancia, sentitevi liberi di dare quanto ritenete opportuno.
Devo imparare l’arabo per godermi il viaggio in Egitto?
E’ sempre utile imparare qualche parola in arabo per salutare e ringraziare la gente del posto. Soprattutto se state pianificando di visitare posti diversi rispetto alle popolari destinazioni turistiche, è consigliabile imparare qualche frase in arabo per facilitare la comunicazione.
Quali tipi di hotel ci sono in Egitto? Qual è l’orario del check in?
- In Egitto i viaggiatori hanno a disposizione un’ampia gamma di alloggi, da hotel di lusso a modesti ostelli. Gli hotel egiziani più carini ben reggono il confronto con quelli di lusso e sono genericamente classificati sulla base di un sistema nazionale fondato su una scala da 1 a 5 stelle. - L’orario del check-in nella maggior parte degli hotel va dalle 12 alle 13.
Posso scattare delle foto durante la visita dei monumenti in Egitto?
- E’ permesso scattare fotografie nella maggior parte dei siti storici e dei musei in Egitto, ma alcuni di essi richiedono il pagamento di un extra per portare con voi la macchina fotografica. - In alcuni musei, come il Museo Egizio delle Antichità, e in alcuni siti storici, come la Valle dei Re a Luxor, è proibito scattare fotografie e ai visitatori è richiesto di lasciare le loro macchine fotografiche alla reception prima di entrare.
C’è qualche codice di abbigliamento specifico da adottare durante le visite alle moschee in Egitto?
- Si raccomanda un abbigliamento decoroso. Inoltre in alcune moschee alle donne verrà chiesto di coprire capelli, braccia e gambe. - A donne e uomini verrà chiesto di togliersi le scarpe prima di entrare in una moschea.
Ci sono particolari problemi sanitari in Egitto di cui dovrei preoccuparmi?
Alcuni viaggiatori potrebbero prendere un’insolazione per le alte temperature estive se non stanno attenti; tuttavia, adottare le giuste precauzioni e bere acqua imbottigliata eliminerà eventuali rischi.
Qual è l’orario di apertura di negozi e locali in Egitto?
La maggior parte dei negozi in Egitto apre verso le 10.00 e chiude alle 22.00. Molti locali, come ristoranti e caffetterie, soprattutto nelle maggiori città restano aperti fino a più tardi. Alcune strutture sono poi aperte 24 ore su 24.
Quali sono gli orari di apertura dei monumenti in Egitto?
- La maggior parte dei monumenti, siti storici e musei in Egitto restano aperti dalle 9.00 alle 17.00 - I siti storici all’aperto, come le Piramidi di Giza, sono visitabili dalle 8.00 al tramonto. - Alcuni musei restano aperti di giorno, dalle 9.00 alle 16.00, e di sera dalle 17.00 alle 21.00/22.00. Durante il Ramadan, il mese sacro del calendario islamico, gli orari di apertura dei monumenti possono subire delle significative variazioni.
Quali particolari consigli andrebbero dati alle donne in visita in Egitto?
- Nelle località meno turistiche, un abbigliamento relativamente dignitoso è raccomandabile. - Per le donne sarebbe meglio evitare vestiti troppo attillati, tenere coperte le spalle e le ginocchia ed evitare scollature. Anche gli uomini dovrebbero optare per un abbigliamento decente. - Indossare pantaloncini corti non è molto comune in Egitto. Vestirsi in modo decoroso costituisce una forma di rispetto per la cultura locale. - La metro al Cairo ha vagoni separati per le donne, più comodi soprattutto nelle ore di punta, quando i vagoni sono pieni.

Consigli
  • La valuta egiziana è la lira o sterlina, il cui valore è fissato al tasso di 1 LE per 0.056 dollari statunitensi. Le carte di credito sono ampiamente utilizzate in Egitto.
  • L’arabo è la lingua ufficiale ma l’inglese è ampiamente utilizzato come seconda lingua
  • Assaggiate Kebab e Kofta, il piatto tipico egiziano a base di carne
  • Provate il Ful, una purea di fave, e il Koshary, un piatto tradizionale a base di pasta
  • La metro è uno dei modi migliori per spostarsi da un luogo all’altro al Cairo
  • Le tasse di servizio caricate sul vostro conto vanno al ristorante, non al cameriere. Sarebbe preferibile lasciare al cameriere che vi ha servito il 10% del conto, consegnandogli il denaro direttamente in mano.
Attrazioni Principali
  • Visitate le Piramidi di Giza, la Sfinge e il Tempio a Valle di Cheope
  • Ammirate le meraviglie della storia antica al Museo Egizio
  • Fate acquisti al mercato turistico di Khan El Khalili al Cairo
  • Esplorate La Cairo islamica a piedi
  • Scoprite la magia delle oasi egiziane, come Siwa e Bahariya
  • Immergetevi o praticate snorkeling in Sinai o nelle città costiere del Mar Rosso
  • Concedetevi una crociera sul Nilo da Luxor a Assuan o viceversa
  • Visitate I templi di Luxor, Hatshepsut e Karnak e la Valle dei Re a Luxor
  • Visitate I temple di Philae e Abu Simbel a Assuan
  • Visitate il Monastero di Santa Caterina nel Sinai.
Contattaci