Necropoli di Saqqara Informazioni

Dove e` Saqqara Egitto e quale e` la sua storia 

 

Saqqara, dista circa 30 km a sud della capitale egiziana, comprende un sito funerario che ospita un grande numero di tombe e mastabe, in cui la piramide a gradoni di Djoser spicca come la più antica tra quelle finora rinvenute. Questa venne edificata da Imohtep nel 2770 a.C., architetto divinizzato dai greci come Esculapio, il quale ebbe l'idea di sovrapporre più mastabe conferendo all'opera la forma caratteristica. Oltre a questa, una serie di piramidi accessorie in vario stato di conservazione popolano l'area desertica.

 

Quest'area comprende il sito archeologico più vasto di tutto il paese e storicamente uno dei più rilevanti, dato che in essa sono rappresentate tutte le principali dinastie faraoniche. Se Menfi fu infatti la capitale del Regno Antico, Saqqara fu la necropoli reale almeno fino alla III dinastia e continuò ad esserlo per circa 3000 anni dopo l'avvento di Giza e Tebe come altre necropoli. Almeno 17 faraoni sono stati seppelliti nell'area.

 

Prima di passare all`argomento dell`antico cimitero di Menfi, vi chiederemo di controllare le offerte Egitto come un `invito piacevole ai nostri clienti per prenotare un tour Egitto classico al Cairo e luxor e Assuan facendo una crociera sul Nilo e poi una visita speciale al mar rosso come Marsa Alam, Marsa Matrouh, Sharm El Sheikh e tanti altri siti archeologici di un valore molto ricco storicamente 
 

Necropoli di Saqqara Informazioni

L’antico cimitero di Menfi

 

L’antico cimitero di Menfi, luogo di riposo di decine di faraoni e delle loro famiglie, amministratori, generali e animali sacri, copre un’area di 7 chilometri nel deserto occidentale al di sopra dell’area coltivata della valle del Nilo. Il nome deriva con tutta probabilità da Sokar, dio della morte. I faraoni dell’antico regno erano seppelliti all'interno delle 11 piramidi maggiori, mentre i loro sudditi nelle centinaia di tombe più piccole. 

Se volete visitare l`antico regno di Menfi, potrete controllare le nostre offerte di viaggi Egitto in cui si può trovare parecchi pacchetti per il natale e il capodanno in Egitto e per la crociera sul Nilo offerte e la pasqua in Egitto ed i viaggi di nozze.


La maggior parte dell’area, ad eccezione della piramide a gradoni, è rimasta sotterrata nella sabbia a partire dall'epoca dei romani, quando è entrata in disuso, fino a metà del diciannovesimo secolo, quando l’egittologo Auguste Mariette ha scoperto il Serapeum. Nel 1979 è stata iscritta nella lista dei patrimoni UNESCO.

La scoperta più recente è del luglio 2018, quando è stato riesumato un laboratorio di mummificazione con cinque mummie nei loro sarcofagi.

Necropoli di Saqqara Informazioni

La piramide più famoso a Saqqara e le necropoli di saqqara

 

La piramide a gradoni di Djoser (o Zoser), è senza dubbio la più famosa di Saqqara. Si innalza in sei mastabe (sepoltura a tronco di piramide) di misura decrescente. Costruita nel XXVII secolo avanti Cristo dall'architetto Imhotep per il faraone della terza dinastia che porta lo stesso nome della piramide. Costituisce la struttura monumentale scavata nella pietra più antica  al mondo. Al giorno d’oggi la piramide è chiusa, è proibito visitarla all'interno, ma contemplarla dall'esterno rimane comunque uno spettacolo mozzafiato. 

 

Molte delle piramidi di quest’area sono state costruite in tempi economicamente non floridi, per cui, i materiali non pregiatissimi non hanno resistito al tempo. Oltre alla citata piramide di Djoser, capolavoro dell’architettura, rimangono, in diversi stati di conservazione, altre dieci piramidi, alcune sono aperte alla visita. La più interessante di queste è sicuramente la piramide di Teti, faraone della sesta dinastia, il cui sarcofago rimane ancora nella camera funeraria. 
 

Necropoli di Saqqara Informazioni

Le serie di tombe e mastabe di Saqqara

 

L’area di Saqqara ospita anche un impressionante serie di tombe e mastabe, tra cui la mastaba di Kagemni, il giudice capo di Teti e la mastaba di Ti, il sovrintendente delle piramidi a Abusir. Ciò che è particolarmente interessante di quest’ultima tomba, è che i rilievi e i fregi di questa sono stati accuratamente restaurati e sono considerati uno dei migliori esempi conservati dell’arte dell’antico regno. Particolarmente interessanti anche i soggetti rappresentati che riportano alla luce scende della vita quotidiana nell'antico Egitto, accompagnate da dialoghi in geroglifico.

Necropoli di Saqqara Informazioni

Il Serapeum 

 

Il Serapeum, come abbiamo detto, è stato il primo elemento dell’area ad essere stato riportato in luce, rappresenta un altro imperdibile punto di attrazione di Saqqara. Era la camera di sepoltura sotterranea dedicata al toro Apis. Allevati e venerati nel Tempio di Ptah a Menfi durante la loro vita, i tori sacri venivano mummificati dopo la morte e portati nel Serapeum per essere sepolti in sarcofagi di pietra. Questa pratica è durata per oltre 1.300 anni, fino al 30 a.C.

 

Per saperne di più su questo e altri rituali dell'Antico Regno, non bisogna perdere il Museo di Imhotep, situato proprio all'ingresso di Saqqara. Le cinque sale di questo edificio, assolutamente da visitare, mostrano alcuni dei reperti più interessanti del sito, tra cui la bara di legno dello stesso Imhotep, la più antica mummia reale mai trovata e una ricostruzione della biblioteca dell'architetto francese Jean-Philippe Lauer. Lauer è famoso proprio per aver dedicato la sua vita ad effettuare scavi e restaurare i tesori di Saqqara.

 

La storia faraonica vi aspettando con tanta curiosità e le vacanze in Egitto vi chiamano per scoprire la civiltà egizia antica. Prenotate ora il vostro viaggio in Egitto e create un viaggio su msura a vostra scelta tramite il link seguente :

https://italiano.memphistours.com/viaggio-su-misura

    Perchè scegliere noi
    • Esperienza nel settore di viaggi da 1955

      La Memphis Tours è uno dei pionieri che hanno un impatto sull' industria del viaggio da 1955

    • Viaggi su Misura

      Qualunque sia il viaggio dei vostri sogni noi lo potremo realizzare, personalizzando a misura delle vostre richieste sia l'itinerario che i servizi disponibili.

    • Personale Multilingue

      Il nostro sito web offre tutti i contenuti in sei diverse lingue: Inglese, Spagnolo, Portoghese, Francese, Italiano e Tedesco

    • Flessibilità per le modifiche

      Sappiamo quanto sia importante per i viaggiatori avere la possibilità di cambiare il proprio itinerario per cause di forza maggiore; la Memphis Tours viene sempre incontro a tutte le richieste dei suoi clienti senza alcuna difficoltà.

    • La tua sicurezza

      Un nostro collaboratore, esperto e professionista, accompagnerà sempre gli ospiti in tutti i suoi spostamenti, senza mai lasciarli soli.

    • Servizio garantito di ottima qualità

      Tutti i nostri servizi sono garantiti per la loro qualità, perchè questo è il nostro obiettivo principale.

    • Servizio Assistenza clienti 24 ore

      Offriamo supporto continuativo ai nostri clienti per tutta la durata della loro permanenza sui luoghi dell'itinerario prescelto; possiamo essere contattati sia per telefono che per e-mail, e risolvere insieme qualsiasi imprevisto che potrebbe verificarsi durante il viaggio.

    • Turismo sostenibile

      Ci stiamo impegnando a realizzare un turismo con un basso impatto sia sull'ambiente che sulla cultura locale, sperando che questo possa contribuire col tempo ad incrementare il flusso turistico nella nostra terra, e di conseguenza anche l'occupazione locale.

    • Pagamento online sicuro

      Il nostro sito è protetto in tutto il mondo dal sistema più sicuro per i pagamenti on-line, ossia il VeriSign Secure.

    • Sito protetto da MacAfee

      Il sito della M. T. è un sito protetto dal sistema antivirus (McAfee Secure) che vi protegge dai furti d'identità, dalle frodi sulle carte di credito e da tutti i tipi di spyware.

    Contattaci