Downtown: Centro del Cairo

In quest'articolo vi offriamo un giro gratuito presentato da Memphis Tours come un Tour virtuale per il centro del Cairo che potete seguirlo mentre state a casa, ecco i punti coperti da questo tour:
 

  • La storia del centro del Cairo.
  • I siti ed i ristoranti da visitare nel downtown del Cairo.
  • I punti di interesse ( cibo e bevande ).
     
 

Centro del Cairo: West El Balad


Gli egiziani si riferiscono a Downtown col termine " Wast el Balad", che potrebbe intendersi poeticamente come "il cuore del paese". Questa affollatissima e vitale zona del Cairo fa certamente onore al suo nome.

 

Esso infatti non è solo il centro fisico del Cairo, ma anche il crocevia dei suoi trasporti, degli affari e della cultura, concentrati tra Midan Talaat Harb e Midan Tahrir.
 
Il complesso di Downtown fu costruito negli anni '80 del 1800, come parte del più grande progetto di modernizzazione del Cairo e di altre città egiziane del khedivè Ismail.

 

Il suo obiettivo era quello di fare del Cairo una città europea, e lo intraprese assoldando architetti europei per pianificare interamente una nuova sezione della città con ampi viali e uno stile architettonico che richiamasse la Parigi dell'epoca.

 

Il Khedive Ismail, quando era in visita in Europa, fosse appassionato di costruzione, amando la civiltà occidentale e la sua architettura.

 

Ha sempre sognato di fare del Cairo un pezzo di Parigi, quindi quando gli è stato trasferito il potere nel 1863, iniziò a realizzare il suo sogno, rimuovendo la polvere che la circondava, pianificò e costruì gli edifici del Cairo sul modello europeo per diventare una magica città scintillante.

 

Quando si avvicinava la data dell'apertura del Canale di Suez, e data l'accoglienza del Cairo dei re e dei principi dei paesi europei, Ismail voleva che la capitale egiziana non fosse inferiore alle sue controparti  europea.

 

Così il Khedive costruì  in un'area di un miglio quadrato da piazza di Ismailia ‘’Tahrir’’ ai Giardini Azbakeya, una città residenziale integrata nello stile l'austriaco e l'italiano includono una comunità d'élite a livello sociale e politico.

 

Downtown: Centro del Cairo

L'area del centro non era solo una zona residenziale, ma ha anche assistito all'apertura di un gruppo di enormi negozi con capitali stranieri come Shamla, Shkorel e Sidnawi, e le banche hanno gareggiato per trovare il loro quartier generale.

 

Il centro della città, che uno dei suoi caffè (Café Riche) ha ospitato gli incontri della rivoluzione del 1919, che si è schierata contro l'occupazione britannica ed sostegno del leader Saad Zaghloul e dei suoi compagni in esilio.

 

Entro la metà del secolo scorso, l'area del centro, precisamente a 4 vai El-Sharifin presso la sede della vecchia stazione radio, ha assistito alla consegna di un membro degli ufficiali liberi Muhammad Anwar Sadat, la famosa dichiarazione della rivoluzione del 1952.

 

Nel 1977, piazza Tahrir, nel centro del paese, ha assistito a manifestazioni di protesta contro le decisioni del presidente Sadat di aumentare i prezzi, conosciute come eventi del 18 e 19 gennaio.

 

Il centro del Cairo è rimasta una testimonianza della storia moderna dell'Egitto, poiché la Piazza di Tahrir ha assistito alle manifestazioni rivoluzionarie del 25 gennaio 2011 contro l'ex presidente Hosni Mubarak.

 

Le strade del centro (Muhammad Mahmoud, Qasr al-Aini, Sheikh Rihan e altri) hanno  anche assistito a proteste, manifestazioni e scontri nel periodo di transizione che ha seguito la caduta di Mubarak.

 

Il centro del Cairo e la Piazza di Tahrir hanno anche assistito alle manifestazioni del 30 giugno 2013 contro l'ex presidente Mohamed Morsi, nonché al mandato dell'allora ministro della Difesa Abdel Fattah al-Sisi di combattere il terrorismo e celebrare la sua vittoria come presidente nell'elezione presidenziale.

 

Se riuscirete a tenere testa al traffico che soffoca Downtown per la maggior parte della giornata, questo sarà un posto interessante per un intenso tour a piedi in cui ammirare una parte importante testimone del periodo dell'antica grandezza del Cairo.
 
Vi sono numerosi angoli famosi a Downtown, così come altri meno conosciuti che meritano comunque una visita per la loro significatività storica nella cultura cosmopolita che animava la città durante il ventesimo secolo.

 

Cosa visitare nel centro del Cairo


 
Il Museo Egizio

 

Da non perdere per ogni turista in visita al Cairo, questo museo abbonda di un'infinità di reperti dell'Antico Egitto e molte altre testimonianze della successiva influenza dovuta al periodo greco-romano. Situato in Midan Tahrir oppure si chiama la piazza del Tahrir.

 

Il Museo di Arte Islamica

 

Il museo è uno dei più grandi musei islamici al mondo situato nella zona tra Downtown e il Cairo islamico. Questo museo è meno conosciuto rispetto agli altri e simula il dominio islamico dell'Egitto.

 

Il museo si distingue per il suo design architettonico distinto, così come manufatti, utensili in vetro e metallo, alcuni mobili, pietre preziose e manoscritti scritti a mano in arabo e inglese.

 

Esso contiene anche una collezione in ottime condizioni di reperti ed elementi architettonici risalenti all'epoca successiva all'arrivo dell'Islam in Egitto. (641 d.C.)

 

Prezzi dei biglietti: 10 lire egiziane per gli egiziani e 100 lire egiziane per stranieri e arabi.

 

Downtown: Centro del Cairo

 

Il Palazzo di Abdeen


Il Palazzo di Abdin è una delle più importanti attrazioni turistiche del Cairo e ripercorre l'era reale moderna in Egitto dall'era di Khedive Ismail fino alla partenza del re Farouk e della sua famiglia dall'Egitto dopo la rivoluzione del luglio 1952.

 

Il Palazzo di Abdin comprende molti beni di valore e mobili per la famiglia reale, oltre ad alcuni dei manufatti donati dai leader mondiali.

 

Prezzi dei biglietti: 20 lire egiziane per gli egiziani e 100 lire egiziane per stranieri e arabi.

 

 Il Museo Copto

 

Il Museo Copto è il museo situato accanto alla Fortezza romana di Babilonia e alla Chiesa sospesa nell'antica regione dell'Egitto, ed è il più grande museo che include antichità copte egizie nel mondo, con quasi 16mila manufatti.

 

Prezzi dei biglietti: 10 lire egiziane per gli egiziani e 100 lire egiziane per gli stranieri.

 

Il complesso di religioni

 

Il complesso interreligioso combina "la moschea di Amr, la chiesa sospesa e la sinagoga ebraica", tutti vicini l'uno all'altro a distanze molto semplici, ed è stato chiamato il "complesso interreligioso" perché combinava le tre religioni in un unico luogo in modo contiguo.
 

Downtown: Centro del Cairo


Punti di interesse, Cibi e bevande da provare


 
Midan Falaky - questa piazza e i suoi dintorni a est di Mudan Tahrir e a sud di Midan Talaat Harb, e' vivacemente popolata di un gran numero di caffetterie in stile classico.

 

E' il posto ideale per sedersi a prendere un caffe' e osservare la vita della citta', fumando una shisha o giocando a backgammon (tawla in arabo). Il caffe' Horreya, in Midan Falaky e' invece il posto ideale per una birra o un caffe', in un ambiente molto animato soprattutto durante la sera.

 

Borsa - quest'area pedonale si trova ad un paio di isolati a nord est di Midan Talaat Harb, in Sharia Kasr Al Nil, con una ricca presenza di caffetterie all'aperto molto popolari tra i giovani cairoti. Un altro posto ideale per godersi la vista della vita cittadina, di giorno come di notte.

 

Galleria Townhouse e il suo teatro - galleria d'arte e spazio performativo che ospita regolarmente proiezioni cinematografiche, esibizioni artistiche e altri generi di arti performative. Si trova alla fine di Sharia Mahmoud Bassouni, a nord ovest da Midan Talaat Harb. Il sito internet della galleria si trova al seguente link:

http://www.thetownhousegallery.com/OldSite/main7.html


Cafe' Riche - questo ristorante e' stato uno dei principali luoghi di incontro per l'elite intelletuale del Cairo per tutta la meta' del ventesimo secolo. Oggi e' un locale dove si servono birra e dell'ottimo cibo su Talaat Harb. Per una recensione, prendere visione del seguente link:
 
http://www.cairo360.com/article/restaurants/406/cafe-riche-historically-rich-and-real-cappuccino
 
Cafe' Horreya - una caffetteria singolare dove si serve birra, e uno dei centri della vita notturna a Downtown, che ospita una vasta clientela egiziana cosi' come straniera.

 

Il luogo non è particolarmente pulito e tende ad essere piuttosto rumoroso e con un'alta concentrazione di fumo, ma non meno di altri locali caratteristici della vita notturna a Downtown. Situato in Midan Falaky.


Felfela - questo ristorante si trova in Sharia Talaat Harb e serve deliziosa cucina egiziana, oltre che una sezione fast food dove potrete prendere velocemente un panino, ugualmente squisito. 

 

Se preferite provare questo tour nel centro del Cairo con una crociera sul Nilo e delle escursioni a Giza, potete prenotare un pacchetto completo ed organizzato a prezzo speciale per i tuoi viaggi in Egitto 2020. Prenotate subito!
 

    Perchè scegliere noi
    • Viaggi su Misura

      Qualunque sia il viaggio dei vostri sogni noi lo potremo realizzare, personalizzando a misura delle vostre richieste sia l'itinerario che i servizi disponibili.

    • Personale Multilingue

      Il nostro sito web offre tutti i contenuti in sei diverse lingue: Inglese, Spagnolo, Portoghese, Francese, Italiano e Tedesco

    • Flessibilità per le modifiche

      Sappiamo quanto sia importante per i viaggiatori avere la possibilità di cambiare il proprio itinerario per cause di forza maggiore; la Memphis Tours viene sempre incontro a tutte le richieste dei suoi clienti senza alcuna difficoltà.

    • La tua sicurezza

      Un nostro collaboratore, esperto e professionista, accompagnerà sempre gli ospiti in tutti i suoi spostamenti, senza mai lasciarli soli.

    • Servizio garantito di ottima qualità

      Tutti i nostri servizi sono garantiti per la loro qualità, perchè questo è il nostro obiettivo principale.

    • Servizio Assistenza clienti 24 ore

      Offriamo supporto continuativo ai nostri clienti per tutta la durata della loro permanenza sui luoghi dell'itinerario prescelto; possiamo essere contattati sia per telefono che per e-mail, e risolvere insieme qualsiasi imprevisto che potrebbe verificarsi durante il viaggio.

    • Turismo sostenibile

      Ci stiamo impegnando a realizzare un turismo con un basso impatto sia sull'ambiente che sulla cultura locale, sperando che questo possa contribuire col tempo ad incrementare il flusso turistico nella nostra terra, e di conseguenza anche l'occupazione locale.

    • Pagamenti on-line e garantiti

      Il nostro sito è protetto in tutto il mondo dal sistema più sicuro per i pagamenti on-line, ossia il VeriSign Secure.

    • Sito protetto da MacAfee

      Il sito della M. T. è un sito protetto dal sistema antivirus (McAfee Secure) che vi protegge dai furti d'identità, dalle frodi sulle carte di credito e da tutti i tipi di spyware.